Home | English | Contact  
  Agriturismo La Perla Etrusca  
    La Perla   Il Parco   Appartamenti    Gallery    Cortona    Regolamento    Dove siamo    Richieste    Last minute e offerte  

 

   

Cortona

Un incontro con Cortona è un incontro con l’arte e la storia. Conoscere questa città “fuori del tempo” costituisce un’autentica scoperta del passato. Cortona può offrire queste testimonianze e, insieme, un panorama incantevole.
Piccola città toscana, adagiata sul declivio di un colle verdeggiante di olivi, vigneti e cipressi, si affaccia su un panorama incantevole, quello della Valdichiana, una fertile pianura delimitata all’orizzonte da una fuga di dolci colline e dalla distesa del Lago Trasimeno.
La città di Cortona ha origini antichissime. La leggenda vuole che fosse fondata dal mitico eroe Dardano. E’ comunque certo che ha avuto insediamenti villanoviani ed Etruschi già tra l’ottavo ed il settimo secolo a.c., e che per la sua importanza fu una delle dodici città Lucumonie. In seguito, attorno al quarto secolo a.c., entrò a far parte dell’alleanza romana. Nel periodo comunale Cortona visse anni di prosperità e straordinaria fecondità artistica. Dal 1325 fu sede vescovile e il comune divenne signoria sotto la famiglia Casali. Nel 1409 Ladislao re di Napoli se ne impadronì per venderla nel 1411 a Firenze. Da allora divenne parte del Gran Ducato di Toscana, prima sotto i Medici, poi dal 1737, sotto i Lorena. Nel 1860 entrò a far parte del Regno d’Italia.
Cortona, proprio per la sua storia, è ricca di monumenti importanti e di grandissimo interesse storico-artistico. La città conserva ancora circa tre chilometri di imponente cinta muraria, gran parte di epoca medievale, in alcuni punti addirittura di origine etrusca. La struttura architettonica di matrice medievale e rinascimentale poggia sopra una pianta urbanistica di chiare origini etrusche, confermate dai monumenti funerari presenti intorno alla città : tra le più celebri quella denominata Tanella di Pitagora secondo secolo a.c. e quelle del Sodo Tumulo I e II sesto, settimo secolo a.c.
A Cortona hanno sede due importanti istituzioni mussali: il Museo dell’Accademia Etrusca e il Museo Diocesano. Il Museo dell’Accademia Etrusca conserva una straordinaria collezione di reperti Etruschi unica al mondo. Quest’ultimo è situato al piano nobile dello storico palazzo Casali Il museo espone un ricchissimo materiale archeologico e oggetti d’arte dal tredicesimo al dodicesimo secolo, tra cui oggetti d’arte etruschi, greci ed egizi, oltre ad opere in pittura, scultura, mosaico, arredi, arti minori e raccolte di monete, medaglie e gemme incise. Tra gli oggetti archeologici di eccezionale importanza si segnala il famoso Lampadario Etrusco del quinto secolo a.c.
Il Museo Diocesano, invece, è tra i più importanti della Toscana per la ricchezza delle opere esposte tra le quali si trovano alcuni capolavori della pittura italiana del trecento e del quattrocento dell’oreficeria e dell’arte del tessuto. Tra i capolavori di pittura presenti nel museo va sottolineata la magnifica Annunciazione (1433-34) del Beato Angelico.
Notevole anche la collezione di dipinti con opere del Pinturicchio, Luca Signorelli, Pietro Berrettini detto “il Cortona” e una sala dedicata al pittore futurista Cortonese Gino Severini. Il Museo Diocesano offre una delle collezioni di pittura più prestigiose di tutta Italia.
Tra le opere architettoniche più importanti citiamo il Palazzo Civico del tredicesimo secolo, Palazzo Casali rinascimentale e alcune chiese di assoluto valore mondiale, come la chiesa di Santa Maria delle Grazie del Calcinaio, la Basilica di Santa Margherita all’interno della quale è conservato il corpo di Santa Margherita da Cortona. La fortezza medicea del Girifalco, oggi sede di importanti mostre d’arte , l’altra è rappresentata dal Convento francescano delle celle. Il primo nucleo del Convento fu fondato nel 1211 da San Francesco del quale esiste ancora oggi la cella.


 

 

Cortona

 
Cortona
 
Cortona
 
Cortona
 
Cortona
 LA PERLA ETRUSCA Loc. Catenara, n°925 52042 Camucia - Cortona (AR) Tel. 0575/603957 Cell. 339/5796148  info@laperlaetrusca.com
Mani srl - P. IVA: 01852480514 - Capitale Sociale € 10.000,00 iv - REA: AR143879 - Informativa Cookies